Il Blog

Notizie, Consigli e Recensioni

PIZZA da ALBERT (Trento)

Autore: Riccardo

14 dicembre 2019

CF4305EF-12FC-4171-B05C-3B0A6AC69EF9.jpeg

La mia recensione del mese: una pizza sorprendente.


A certificare che quella di Albert, giovane pizzaiolo e imprenditore ancora meno conosciuto di quanto merita, fosse una delle migliori pizze d'Italia non serviva certo la mia recensione.
Albert, infatti, è già stato premiato nel 2017 come "miglior pizzaiolo emergemnte d'Italia" dalla guida Gambero Rosso.

Il suo locale si trova a due passi dal centro storico di Trento in zona universitaria, ma non immaginatevi la solita pizzeria.

Un locale arredato con eleganza e con un gusto moderno e sopraffino.

Un servizio attento, gentile e preciso, degno dei più blasonati ristoranti stellati.

Non è possibile prenotare e se volete accomodarvi dovrete presentarvi di buon'ora. Verrete accolti all'ingresso e mentre vi accompagneranno al tavolo, guardandovi intorno avrete subito l'impressione di essere entrati nel posto giusto!

Dai tavoli avrete tutto a vista: il grande laboratorio per gli impasti le maturazioni e lievitazioni. La cucina delle preparazioni ed il forno. 

Impossibile non notare la pulizia, la professionalità e l'operosità dello staff...non li ho contati ma sono in tanti dietro le quinte.

Ogni dettaglio è estremamente curato, ma se qualcuno fosse tentato di pensare che le tante forme potrebbero essere solo fumo, lo smentisco subito venendo alla parte migliore: la Pizza!

 

 

Albert è un culture del lievito madre.
Baste buttare l'occhio in laboratorio per rendersene conto.
Ma la conferma si ha mordendo la pasta della pizza. Una leggerezza  e croccantezza mai provata prima, ma soprattutto una digeribilità (per me) senza paragoni.

Per valutare una buona pizza, ordinare una margherita è d'obbligo. Ma da Albert fermarsi qui è riduttivo perchè, dopo quella per il lievito madre, l'altra ossessione di Albert è quella per la ricerca dei migliori ingredienti e prodotti.
La migliore farina, la migliore mozzarella, il miglior pomodoro, le migliori verdure di stagione, i migliori prodotti a base di pesce e di carne.

Non credo sia possibile descrivere la sua pizza rendendo davvero l'idea di quanto vale, il consiglio quindi è di provarla di persona.

Il consiglio è di evitare il sabato sera e di preferire i giorni infrasettimanali.

Ma soprattutto andate prima di natale a provare questa pizza fuori menù con la nostra CREMA DEL DIAVOLO, insieme alla burrata, puntarelle e spuma di basilico. Una vera chicca!

 

Class Letter Primefood tutorial per imparare a grigliare

Class
Letter

Tutti i segreti per cuocere la carne in
30 mini lezioni via email.

Iscriviti Gratis
Ebook gratuiti di Primefood per diventare esperti di carne

E-Book
Gratuiti

Porta la tua passione per la carne
ad un livello superiore.

GUARDA SUBITO